Mariagrazia

Mariagrazia Vergani

Deleghe: Politiche Sociali, Sport, Sicurezza, Protezione Civile e Personale

Ruolo : Sindaco e Assessore

Orari di ricevimento

  Mattina Pomeriggio
Martedì 10.30 - 12.30 ---- 
Giovedì ----  17.00 - 18.30

Previo appuntamento

Il saluto del Sindaco

Grazie a tutti per essere intervenuti al primo Consiglio Comunale di questo nuovo mandato amministrativo, un Consiglio che vede ben 7 nuovi membri su 13.
Grazie a chi ha accettato di ricandidarsi, grazie a chi ha accettato di mettersi in gioco per la prima volta, di intraprendere questa esperienza impegnativa, mettendo a disposizione della comunità competenze e tempo. Un’esperienza arricchente fatta di incontri, relazioni, conoscenze, discussioni.
Sono in Amministrazione da 16 anni. Dal 2004 al 2009, come consigliere capogruppo, dal 2009 al 2014 assessore e per un periodo vicesindaco, dal 2014 sindaco.
Ancora una volta i cittadini ci hanno dato fiducia.
Per onorare la fiducia accordata dai cittadini continueremo a lavorare con la passione e la serietà che hanno contraddistinto l’azione amministrativa di questi anni. Continueremo a lavorare facendo riferimento alla Costituzione.
Il comune denominatore dovrà essere la passione per il nostro paese. Solidarietà e inclusione dovranno continuare ad essere i valori di costante riferimento.
Dove l’inclusione non riguarda solo gli esclusi per condizione personale o sociale, ma assume il significato di valorizzazione delle risorse di ciascun cittadino a vantaggio dell’intera comunità. Dobbiamo continuare ad ascoltare, conoscere, costruire progetti condivisi e realizzarli.
Fare politica significa essere al servizio di tutti i cittadini, indipendentemente da chi ti ha votato, fare politica con spirito di servizio significa fare scelte per il conseguimento del bene comune, scelte non sempre da tutti condivise. Ma gli amministratori sono a disposizione x incontri, chiarimenti, approfondimenti confronti.
Ognuno può e deve dare il proprio contributo.
Dobbiamo lavorare a livello comunale e sovraccomunale confrontandoci sui contenuti e facendo scelte, lasciando da parte strumentalizzazioni e discorsi demagogici.
Ci aspettano anni impegnativi, dovremo essere attenti alle novità legislative di recente approvazione ed alle nuove che saranno emanate, ma se sapremo fare squadra potremo costruire una comunità ancora più bella, più ricca di relazioni, di servizi.


Dobbiamo costruire una comunità che vive consapevolmente il presente per esser pronta ad affrontare le sfide del futuro.


Un grazie alle realtà Istituzionali, (scuola, parrocchia, oratorio…), ed associative del territorio, per il costante impegno nella costruzione di una comunità stimolante, collaborativa e ricca di relazioni, grazie ai dipendenti ed al Segretario Comunale, grazie a tutti coloro che hanno camminato ed a coloro che cammineranno al nostro fianco nei
prossimi cinque anni.